domenica 13 gennaio 2013

La grana nel grano



Comincia un percorso difficile per mio figlio,  senza fare drammi, perché i drammi sono altri, ma certo la vita lo ha messo di fronte al primo grosso ostacolo da superare. Ed è un ostacolo davanti al quale anche gli adulti spesso sono in difficoltà.
E' arrivato l'esito della gastroscopia, positivo, che però vuol dire negativo. Cioè il suo intestino è lesionato dall'intolleranza al glutine e presto dovrà cominciare la dieta.
Niente più pasta e pizza, niente più biscotti del Mulino Bianco, niente più McDonald con le sue sorprese à la page. Entrano prodotti nuovi, sapori diversi, privazioni e attenzione a quello si mangia.
Mi piacerebbe riuscire a raccontare, e attraverso questo capire, come si affronta questa cosa con gli occhi di un bambino di sette anni.
Io ci provo, chissà che qualcuno non possa trarne dei suggerimenti o darmi dei consigli.