venerdì 15 marzo 2013

Happy Farm, crackers di gran successo

Il problema è sempre quello: le merendine, gli spuntini, gli stuzzichini. Insomma quei piccoli piaceri che i genitori cercano sempre di limitare, ma poi quando il limite arriva dall'esterno fanno fatica ad accettare.
La merenda a scuola dev'essere sana e naturale, siamo tutti d'accordo, ma quando un bambino vede gli altri mangiare gustose schifezze che lui non può più avere si cerca in tutti i modi di sopperire a questa carenza.
Un bell'aiuto è arrivato da questi crackers della Happy Farm.

Sono stati un successone, forse addirittura meglio degli originali. Croccanti, saporiti, per niente unti, sono stati veramente una sorpresa positiva. Al punto che quando li ha assaggiati mia moglie è andata subito a controllare la confezione perché le era venuto il dubbio che non fossero gluten free.
Anche il prezzo, 1,85€ è più che ragionevole anche se la confezione è da soli 60gr. Lo dico sempre, quando si parla di prezzi dei prodotti senza glutine è inutile fare riferimento al prodotto tradizionale, la fascia di costo è completamente diversa e per dare una valutazione corretta bisogna entrare in quest'ottica.
In ogni caso, se avete difficoltà a trovare qualcosa da utilizzare come spuntino questi crackers meritano un esperimento.