giovedì 30 maggio 2013

Il miglior biscotto senza glutine?



Da circa un mese ho chiesto a Lorenzo di stilare la classifica dei migliori biscotti, ma non riesce a decidersi. E' la dimostrazione che da quel punto di vista non ci possiamo lamentare, quasi tutti gli assaggi sono andati bene e ci sono diversi prodotti di qualità che non fanno rimpiangere per niente il gusto dei "vecchi" biscotti col glutine. Al massimo si sente qualche privazione per le sorpresine, qualche spot pubblicitario un po' martellante, qualche festa di compleanno dove bisogna tirare indietro la mano. Niente di drammatico.

In attesa che arrivi la classifica ecco i due principali candidati alla vittoria: le gocce della Bi-Aglut e i Biscotti al cioccolato (che nome fantasioso) della Schär, che in casa chiamiamo comunemente "soli" per via del fatto che hanno una decorazione a forma, appunto, di sole.
Sono due prodotti cui ci siamo affezionati perché per un bambino l'aspetto relativo a merendine e pasticci vari sono una privazione abbastanza importante. Se prima della celiachia io e mia moglie storcevamo un po' il naso quando Lorenzo chiedeva sempre brioscine e biscotti, adesso chiaramente abbiamo un po' mollato il colpo. E' giusto? Forse no, ma siamo i suoi genitori, non dei sergenti di ferro. Cerchiamo di guardare all'interesse del bambino nella sua completezza, senza fissarci sulle abitudini alimentari, soprattutto in un periodo come questo.