martedì 30 luglio 2013

E' arrivato McDonald's senza glutine!


Finalmente è arrivato, McDonald's vende i panini senza glutine.
Buono, cattivo, sano, genuino, grasso, chimico, disgustoso, avariato, indimenticabile, indigesto, caro, economico, profumato, puzzolente, chissenefrega!
Intanto c'è.
Poi chi non vuole andarci non ci va.
Oggi Lorenzo ha inaugurato il nuovo "servizio" al Mac di Vimercate, non stava più nella pelle. Correva, chiedeva, voleva sapere cos'era la sorpresa nell'happy meal.
Insomma era contento. Senza sottilizzare, questo è quanto basta.
Il personale era solo parzialmente informato, nel senso che non tutti evidentemente sono "abilitati" a servire il panino speciale, ma è bastato chiedere per ottenere le risposte. Per ora è disponibile solo un panino con hamburger + salsa, accompagnabile con le patatine. Chissà che in futuro non si possa allargare ulteriormente l'offerta.
In più, saper di poter contare su McDonald's è un bell'alleggerimento logistico. Ovunque andrà nel mondo sa che un panino lo trova. Non c'è bisogno di preoccuparsi "arrivo la sera tardi", "chissà se c'è il tal supermercato..." etc. Un'ancora di salvezza esiste, poi si può cercare altro.
E va anche considerato che tra i bambini le feste di compleanno da McDonald's sono molto diffuse. Fortunatamente da quando è stato diagnosticato celiaco non ci era ancora capitato di essere invitati, sarebbe stato un bel problema.

Precisazione tecnica: al momento McDonald's non è inserito nei locali del percorso AIC, è in via di certificazione. Per ora si è affidato alle procedure approvate dall'associazione spagnola e già seguite in quel paese da alcuni anni.